Elisa e Mohammed, Matteo e Francesco, Osama e Luca, Thomas, Hamza e ancora Marco, Simone e Marco.

Il valore dell’esperienza Erasmus+

Sono le voci di 11 studenti del nostro ITS, in rappresentanza dei 23 ragazzi che da agosto ad ottobre 2019 hanno vissuto l’esperienza Erasmus in un paese dell’UE. Dai loro racconti traspare da un lato la grande soddisfazione per avere auto il coraggio, la lungimiranza e l’entusiasmo per aderire a questa iniziativa e dall’altro la consapevolezza che tre mesi in autonomia, in un contesto internazionale, hanno prodotto un effetto moltiplicatore positivo che non mancherà di portare benefici a breve e a lungo termine.

In azienda a Malta ho potuto vedere degli aspetti del lavoro che non avevo mai osservato.

Elisa Filippi

Studentessa sede di Schio , ITS Meccatronico Veneto

La cosa positiva è stato vedere come dopo un solo mese eravamo ben inseriti sia al lavoro sia fuori nel contesto della città.

Osama Amrouche

Studente sede di Vicenza, ITS Meccatronico Veneto

Impari a relazionarti con i colleghi in azienda e fuori, a parlare in inglese… lo consiglio a tutti!

Marco Simonaggio

Studente sede di Montebelluna, ITS Meccatronico Veneto

L’esperienza Erasmus è difficile da spiegare… è una cosa pazzesca!

Hamza Bensalim

Studente sede di Montebelluna, ITS Meccatronico Veneto

L’Erasmus è molto importante per imparare ad arrangiarsi e soprattutto per mettersi in gioco in un contesto straniero.

Matteo Di Blas

Studente sede di Padova, ITS Meccatronico Veneto

Consiglio l’Erasmus a tutti gli studenti che desiderano provare un’esperienza all’estero senza sentirsi soli ma con una scuola sempre presente.

Thomas Vincenzi

Studente sede di Verona, ITS Meccatronico Veneto

Hai bisogno di informazioni? Contattaci subito
Leggi e accetta la nostra privacy policy prima di iniziare la conversazione tramite WhatsApp