MACHINE LEARNING & DATA VISUALIZATION SPECIALIST

AREA 6 – TECNOLOGIE DELL’INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE

PROFILO PROFESSIONALE: IL FOCUS

Il Machine Learning & Data Visualization Specialist (ML) è uno specialista di software con un solido approccio analitico e conoscenza dei modelli di codifica per sviluppare algoritmi e applicativi, in grado di presentare e condividere i risultati acquisiti in maniera chiara e comprensibile. È una figura capace di porre l’azienda per cui lavora in una posizione di netto vantaggio competitivo.

Lo specialista prenderà parte allo sviluppo e all’implementazione di tecnologie innovative. Per svolgere questo lavoro dovrà acquisire un’ottima conoscenza dei dati, comprendere come queste informazioni funzionano e su cosa si basano, utilizzando linguaggi come Python o C++.

COSA SA FARE?

  1. Disegnare e sviluppare algoritmi.
  2. Scoprire e sviluppare metodi innovativi per processare i dati.
  3. Rendere i dati comprensibili e fruibili.
  4. Generare test e ipotesi per implementare nuovi prodotti.
  5. Analizzare i dati esistenti trovando nuove chiavi di lettura e fruizione.
  6. Analizzare e supportare lo sviluppo di business per acquisire nuovi clienti.
  7. Consolidare, attraverso l’analisi dei dati, il rapporto con i clienti esistenti.
  8. Condividere le osservazioni e le relative elaborazioni all’interno dell’azienda e delle comunità in cui opera.

QUALI AMBITI DI LAVORO?

Le applicazioni del Machine learning al giorno d’oggi sono pressoché infinite, può ad esempio inserirsi in settori e industrie come:

  • Industria automobilistica (veicoli a guida autonoma)
  • Attività bancaria (protezione dalle frodi)
  • Economia (previsioni di mercato)
  • Farmacia (modelling & sviluppo di farmaci in laboratorio)
  • Assistenza sanitaria e supporto medico chirurgico
  • Vendita al dettaglio (come il riconoscimento facciale all’interno dei supermercati)
  • Ecommerce (AI shopping assistant, chatbot)
  • Marketing (campagne personalizzate sul target)
  • Natural Language (installazioni di riconoscimento vocale come Alexa o Google Home)

 

L’elenco potrebbe comunque essere molto più lungo, e non limitarsi ai settori sopra menzionati. I data scientist e gli ingegneri del machine learning sviluppano e inventano costantemente nuovi usi della tecnologia previsionale, quindi ci si può aspettare che le possibilità d’impiego si moltiplichino in modo esponenziale di anno in anno.

 

 

PERCHÉ IL MACHINE LEARNING & DATA VISUALIZATION SPECIALIST È UNA FIGURA COSÌ FONDAMENTALE?

La risposta è semplice: perché la domanda supera l’offerta. Le aziende affermano apertamente che c’è un’enorme disparità tra domanda e offerta, e questo fa salire alle stelle i salari dei pochi candidati disponibili.

  • Secondo Stack Overflow, il ML Specialist è oggi tra le quattro posizioni meglio pagate in ambito software.
  • Per l’agenzia Indeed, la richiesta di lavoro in quest’ambito è cresciuta del 29% tra il 2018 e il 2019
  • Per Gartner il valore economico generato dal machine learning e dall’ artificial intelligence toccherà nel 2022 globalmente i 3,9 trilioni di dollari, coinvolgendo pressoché ogni azienda che si occupi di IT sul pianeta

La scelta d’impiego può ricadere su una delle molte start-up innovative che lavorano nel settore dell’intelligenza artificiale, costantemente alla ricerca di nuovi talenti, oppure si può optare per i più grandi player mondiali della Digital Transformation come Microsoft, Google, JP Morgan, Cisco, Amazon, Apple, IBM.

Sede di:

  • Padova 
  • Il corso si terrà presso FOREMA, via Masini 2, Padova

ISCRIVITI AI CORSI

Leggi e accetta la nostra privacy policy prima di iniziare la conversazione tramite WhatsApp