2020 un anniversario che celebra una delle cinte murarie medievali più apprezzate del nostro Paese e d’Europa

Presentato stamattina il progetto CITTADELLA 800 ANNI che coinvolgerà a partire dal 31/12/2019 e per tutto il 2020 le bellissime mura di Cittadella (PD) e che ha l’obiettivo di dare la giusta visibilità ad un luogo unico al mondo. In particolar modo, come evidenziato durante la conferenza stampa, le iniziative e i progetti permetteranno di conoscere ed approfondire la storia e la cinta muraria stessa anche alle persone con disabilità visiva e motoria. Ma non solo. I progetti che permetteranno di toccare ed esplorare le mura coinvolgeranno bambini, scolaresche, famiglie. Intorno a questo obiettivo Istituzioni, Enti ed Associazioni si sono riunite per raccogliere idee ed individuare modalità trasversali per celebrare l’anniversario e valorizzare, attraverso una fruizione possibile e tangibile la bellezza di questa cinta muraria, creando un ponte tra passato, presente e futuro.

Guarda qui la conferenza stampa

Il progetto “CITTADELLA 800 ANNI” è stato reso possibile grazie alla collaborazione e al sostegno da parte di:

  • REGIONE DEL VENETO;
  • COMUNE DI CITTADELLA;
  • ITS G. Girardi – Cittadella;
  • U.A.V. – Università IUAV di Venezia;
  • ITS MECCATRONICO VENETO – Istituto Tecnico Superiore di Vicenza;
  • MDE – Master Digital Exibit IUAV di Venezia;
  • TOOTEKO srl talking tactile – di Venezia;
  • ROTARY CLUB di CITTADELLA;
  • LA MECCANICA

 

ITS e il Modello della città  e di Porta Treviso

L’ITS Meccatronico Veneto in questo progetto collaborerà con la scuola superiore ITS Girardi per lo sviluppo del modello fisico dell’intera città e della sua cinta muraria, in scala 1:500, per l’allestimento di spazi espositivi permanenti che, a partire delle celebrazioni per gli ottocento anni della sua fondazione, potrà fornire la reale rappresentazione fisica di Cittadella.

Un secondo modello fisico sarà realizzato, in scala 1:50 per fornire la rappresentazione particolareggiata di Porta Treviso e di una porzione di cinta muraria.

La parola magica qui è la squadra; mettendo a disposizione la nostra specializzazione, in questo caso le tecnologie che solitamente utilizziamo in azienda, andremo a  realizzare, attraverso un progetto decisamente performante, prototipi di grande spessore culturale che ritengo molto importanti anche per il completamento della formazione dei nostri studenti.

Giorgio Spanevello

Direttore, Fondazione ITS Meccatronico Veneto

IL MATTINO di PADOVA

IL GAZZETTINO ed. Padova

IL MATTINO di PADOVA

Hai bisogno di informazioni? Contattaci subito
Leggi e accetta la nostra privacy policy prima di iniziare la conversazione tramite WhatsApp