Erasmus+ studenti ITS

Erasmus+ per studenti ITS, Sirmax ci crede

Accogliere significa aprire le proprie porte. E accogliere in un’azienda significa mettere chi entra nella condizione di “respirare” il clima operativo; di vedere cosa si cela dietro la parola “lavoro”… e naturalmente di mettersi in gioco senza se e senza ma. Se poi tutto questo si realizza all’estero, in occasione dell’esperienza Erasmus+ per studenti ITS, l’effetto moltiplicatore è assicurato. Quest’anno, dopo due anni di stop forzato causa Covid, saranno circa 40 i ragazzi che si cimenteranno nei due mesi di esperienza lavorativa all’estero, all’interno di un’azienda italiana presente in uno dei paesi dell’Unione Europea; o in una realtà straniera che riconosce i plus dell’Alta Formazione professionalizzante post diploma.

Sei un’azienda? Vuoi accogliere uno studente? È questo il momento giusto!

Sono questi i giorni in cui si andranno a definire le destinazioni e gli abbinamenti con le aziende che già hanno avanzato la loro disponibilità. E per coloro che vorrebbero accogliere o che ancora non ci hanno pensato è questo il momento per chiedere informazioni e gettare  le basi per la domanda. E se le testimonianze degli studenti che hanno vissuto la mobilità Erasmus+ rappresentano un biglietto da visita impagabile per i futuri iscritti al biennio 2022-24 la voce delle aziende ci fa capire il valore di tali  esperienze.

Erasmus+ Sirmax

“Rapidità di integrazione e attitudine al cambiamento”

La testimonianza di Edoardo Gismondi, Human Resources Generalist di Sirmax Group, azienda specializzata nella produzione di compound e bio compound con quartier generale a Cittadella. In passato ha già accolto i nostri studenti in Italia e all’estero cogliendo anche i vantaggi di Erasmus+: vantaggi sia per lo studente e sia per l’azienda.

Quanti studenti avete accolto negli anni?

La nostra prima esperienza è stata nel 2019, quando abbiamo intrapreso questo percorso insieme all’ITS Meccatronico Veneto. Abbiamo accolto due giovani ragazzi nel nostro stabilimento in Polonia nel reparto manutenzione. Ad oggi uno dei ragazzi lavora con noi nel team Manutenzione di Cittadella.

– Nel 2020 e 2021 il Covid ha messo uno stop alla mobilità. Per il 2022 riaprirete le vostre porte?

Purtroppo negli ultimi due anni il Covid ha bloccato questa tipologia di esperienza. Lo scorso anno abbiamo inserito altri due studenti nei nostri stabilimenti italiani. Quest’anno, oltre ad inserire due ragazzi in Italia, contiamo di tornare ad accogliere altri due ragazzi in Polonia con il progetto Erasmus. A differenza della prima esperienza, i ragazzi che partiranno nel 2022 all’estero avranno la possibilità di lavorare su impianti di due stabilimenti: uno già attivo dal 2006 e uno attivo da dicembre 2019. In questo secondo stabilimento si producono diverse tipologie di materiali e sono presenti vari macchinari con diverse caratteristiche.
Sarà sicuramente un ulteriore arricchimento per i ragazzi.

In quale paese saranno accolti?
A Kutno in Polonia nella regione di Lodz, ad un paio di ore da Varsavia. In Italia, invece, abbiamo inserito studenti a Cittadella, Tombolo e Mellaredo di Pianiga.

Dalla vostra esperienza qual è la sfida più difficile per gli studenti in questa esperienza?
Sicuramente il fatto di entrare in contatto con una realtà industriale con impiantistica complessa sia dal punto di vista meccanico che elettronico; la persona quindi deve avere interessi per entrambi gli ambiti. Il sistema di impianti di Sirmax è molto articolato e permette di acquisire una conoscenza molto ampia sui principi di meccanica ed elettronica. Per i ragazzi che stanno collaborando con noi questo è un grande valore aggiunto; ma anche una bella sfida, anche quando si trovano a collaborare con “colleghi” locali che non parlano la stessa lingua.

 

Edoardo Gismondi Sirmax

– E quale invece l’aspetto in cui vi stupiscono?

La rapidità di integrazione con le persone e con l’ambiente è l’aspetto più impattante: oltre che un’esperienza di arricchimento tecnico, è anche un’esperienza importante per la crescita culturale e personale. Si notano i progressi fatti dai ragazzi già al ritorno da questa esperienza. È una cosa piacevole dal punto di vista umano. La contaminazione con usi e abitudini locali offre la possibilità di portarsi a casa l’attitudine al cambiamento rispetto alla quotidianità.

Può fare qualche esempio di progetto che di solito impegna gli studenti nel corso dell’esperienza?
Si va dalle manutenzioni ordinarie e straordinarie di un impianto produttivo all’affiancamento nella modifica di linee esistenti; fino all’installazione di nuove linee produttive. Sirmax sta crescendo molto e sta continuando ad investire in nuovi impianti e chi lavora in manutenzione è di fondamentale importanza per la buona riuscita di queste implementazioni. Data la specificità degli impianti, non è semplice trovare personale esperto con conoscenze sia meccaniche che elettroniche; quindi, puntiamo molto su questi giovani volenterosi di imparare e saremo ben lieti di farli crescere all’interno della nostra azienda.

 

Articoli che ti potrebbero interessare 

MOBILITÀ ERASMUS: L’ITS MECCATRONICO FA SCUOLA

MOBILITÀ ERASMUS: L’ITS MECCATRONICO FA SCUOLA

Docenti e studenti in visita al Meccatronico grazie ai progetti di mobilità Erasmus+ In quale modo sono organizzati gli ITS in Europa e in Italia? Quali modelli formativi attuano? Come funziona la modalità formativa teorico-pratica? Alcuni progetti di mobilità...

BANDO MOBILITÀ ERASMUS+ STUDENTI 2022

BANDO MOBILITÀ ERASMUS+ STUDENTI 2022

40 posti con Erasmus+ C'e tempo fino al 21 marzo 2022 per aderire al Bando per la mobilità per gli studenti di Erasmus+. Saranno 40 gli studenti dell'ITS Academy Meccatronico Veneto che potranno partecipare all'esperienza Erasmus+. Per due mesi, dal 22 agosto al 22...

ERASMUSDAYS ITS: LE VOCI

ERASMUSDAYS ITS: LE VOCI

Ascolta le voci in Europa dell'ITS Meccatronico Veneto  Con ERASMUS+ inclusione e partecipazione Ripartono gli #ErasmusDays, e con essi gli Erasmusdays ITS, l'iniziativa promossa da tutte le Agenzie nazionali Erasmus+, in Italia da INDIRE, con il patrocinio della...

ERASMUS CHARTER FOR HIGHER EDUCATION 2021-2027

ERASMUS CHARTER FOR HIGHER EDUCATION 2021-2027

Se il 2020 si è chiuso senza che i nostri studenti potessero misurarsi e crescere nell'esperienza Erasmus in presenza, il 2021 si apre all'insegna della notizia positiva del rinnovo del certificato ECHE - Erasmus Charter for Higher Education per il periodo 2021-2027...

PROROGA TERMINI MOBILITÀ ERAMUS+ STUDENTI

PROROGA TERMINI MOBILITÀ ERAMUS+ STUDENTI

Ancora tempo per le domande Erasmus+ A causa delle misure restrittive imposte dal periodo per fronteggiare l'emergenza Coronavirus si informano tutti gli studenti interessati alla partecipazione al programma di mobilità Erasmus+, il cui temine per la presentazione...

ERASMUS+ A LISBONA PER LO STAFF ITS

ERASMUS+ A LISBONA PER LO STAFF ITS

Confrontarsi per una crescita reciproca Si è conclusa da pochi giorni la visita in Portogallo di alcuni rappresentanti dello staff del nostro ITS Meccatronico Veneto che dal 23 al 26 febbraio nell'ambito del programma Erasmus+ hanno potuto vedere da vicino istituzioni...

ERASMUS+ PER LA MOBILITA’ DEGLI STUDENTI: ECCO IL BANDO

ERASMUS+ PER LA MOBILITA’ DEGLI STUDENTI: ECCO IL BANDO

28 posti con Erasmus+  C'e tempo fino al 20 marzo 2020 per aderire al Bando per la mobilità per gli studenti di Erasmus+. Sono 28 gli studenti dell'ITS Meccatronico Veneto che potranno partecipare all'esperienza Erasmus+ di due mesi, da agosto ad ottobre, presso...

BANDO PER LA MOBILITÁ DELLO STAFF

BANDO PER LA MOBILITÁ DELLO STAFF

C'è tempo fino al 18 gennaio 2020 per presentare la domanda per prendere parte alle selezioni per il programma di mobilità staff ITS Meccatronico Veneto in programma il prossimo febbraio. L'attività si svolgerà quest'anno a Lisbona in Portogallo dal 23 al 26 febbraio...

ERASMUS+ 2019: ESPERIENZE DI LAVORO E DI VITA AUTONOMA

ERASMUS+ 2019: ESPERIENZE DI LAVORO E DI VITA AUTONOMA

Elisa e Mohammed, Matteo e Francesco, Osama e Luca, Thomas, Hamza e ancora Marco, Simone e Marco. Il valore dell'esperienza Erasmus+ Sono le voci di 11 studenti del nostro ITS, in rappresentanza dei 23 ragazzi che da agosto ad ottobre 2019 hanno vissuto l'esperienza...

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti per essere sempre aggionato sulle attività dell'ITS Meccatronico Veneto

Privacy

Grazie per la tua iscrizione!

Leggi e accetta la nostra privacy policy prima di iniziare la conversazione tramite WhatsApp
X